Sei vittorie e un pari nel weekend per le nostre squadre

  • news

    Un weekend di riscatto per l'Eureka quello di campionato appena trascorso: con sei vittorie un pareggio e due sconfitte, la maggior parte delle nostre squadre riprendono la marcia verso i rispettivi obiettivi (il totale non corrisponde al numero delle squadre perché la C femminile Serafico ha giocato due incontri in un miniconcentramento).

    Partendo dalle categorie nazionali, doppia affermazione per le nostre squadre di serie B: la B1 si impone per 5-2 all'Eos Titan con tripletta di Barbarito e doppietta di Morgante, mentre la B2 (foto) realizza l'impresa di giornata, vincendo al termine di una entusiasmante rimonta per 5-4 contro Livorno. Sugli scudi Luca Brinchi, che in uno dei tre incontri vinti batte addirittura Stoyanov, ma ottimo anche Corradini con una doppietta. Entrambe le nostre sono a sei punti con due squadre alle loro spalle, dopo la seconda di ritorno.

    Anche la D1 riprende la marcia e anzi avvicina la Maccheroni, costretta al pari dal Cral e ora avanti di un solo punto in testa alla classifica del girone; i nostri si impongono per 5 a uno alla King pong teen con doppiette di Vitali e Campolo e un punto di Del Vescovo. Una vittoria e un pareggio in D2, invece: la vittoria è della Laurentina, che aggancia a quota 7 la Roma 12, imponendosi per 4-2 alla Futura Ciampino con un punto a testa per Monti, Palamone, Sierra e Zavattaro; il pareggio è quello della Argoli contro Casalpalocco, con doppietta di Hustiuc e un punto di Cheng, che lascia però i nostri ancora all'ultimo posto del girone sebbene in coabitazione con l'Isola gialla.

    Perentoria l'affermazione della D3 maschile Ardeatina in casa del Cral del Comune di Roma: al 6-0 finale hanno contribuito tutti i giocatori scesi in campo, cone doppiette per Ferranti e Mimmo Rochira e un punto a testa per Di Ianni e Claudio Rochira. Secondo posto in classifica per i nostri, con scontro diretto con la prima in programma domenica prossima.

    Bilancio in chiaroscuro, infine, per la C femminile: muove finalmente la classifica la Serafico, che giocando, come già detto, due incontri nello stesso giorno, ne vince uno contro l'As Roma con il netto punteggio di 4-1 (due punti di De Archangelis, uno di Capasso e uno dal doppio De Archangelis-Casalino), raggiungendola in classifica a due punti, dopo che aveva perso il primo combattendo fino al 2-3 contro l'Isola (un punto a testa per Capasso e De Archangelis). Sconfitta a zero invece per le giovani della Spinaceto, che non riescono a contrastare il passo delle padrone di casa della Roma 12, sabato pomeriggio.

Visualizza tutti gli eventi

Prossimi appuntamenti

  • Ultimo turno di campionato tutto casalingo per le nostre

    E siamo giunti all'atto finale dei campionati, con tutti impegni casalinghi per le nostre (5 squadre, considerando che la C femminile era già terminata e...

    Leggi tutto
  • Campionati, penultima con impegni in trasferta per le nostre

    Penultima giornata dei campionati delle varie categorie con impegni esterni per le nostre squadre ancora in corsa (cinque, perché la D3 osserva un turno di...

    scarica pdf Leggi tutto
  • Turno di campionato esterno (tranne una) per le nostre squadre

    Il turno di campionato in programma nel weekend vede impegnate fuori casa tutte le nostre squadre ad eccezione della D3 Ardeatina, che sarà l'unica a...

    Leggi tutto