ultime news

  • news

    Campionati italiani giovanili e Aics agli onori delle cronache del weekend Eureka

    La settimana appena trascorsa è stata quella dei campionati italiani giovanili a Terni, dal 26 aprile fino a tutto ieri, primo maggio. L'Eureka è stata presente, specialmente con Asia Bertolaccini, che si è cimentata sabato nel doppio misto in coppia con Giacomo Felici di Monterotondo (i due ragazzi insieme nella seconda foto in basso), domenica nel singolare e ieri nella prova a squadre della categoria ragazzi femminile, con l'altra nostra giovane atleta Valeria Di Ianni (ultima foto in basso).

    Buono specialmente l'exploit di Asia nel singolare, in cui solo per un soffio non è riuscita a qualificarsi alla fase successiva, giocando contro avversarie molto forti; ma anche sabato aveva vinto, in coppia col suo compagno, un incontro, prima di essere eliminati dal Piemonte, e ieri, nella sconfitta 2-3 contro il forte TT Genova, ha portato con i suoi incontri nel singolare entrambi i punti per la nostra società (nella foto in alto, una fase del doppio, perso dalle nostre).

    Nel weekend, precisamente domenica, si è disputata anche una ulteriore tappa del circuito Aics, presso la nostra palestra di via Argoli. Nessun primo posto per i nostri, ma tanti buoni piazzamenti. Lucio Cavallaro secondo, Paolo Ziccardi terzo e Pierpaolo Palamone quarto nel maschile, ancora Ziccardi secondo nello 0-1000 e Rossella Casalino e Maria Ceniccola rispettivamente seconda e quarta nel femminile (nella prima foto in basso le donne premiate, nella terza tutti i premiati insieme).

    I nostri atleti sempre presenti, quindi, a testimonianza della vitalità del movimento che l'Eureka è riuscita a creare negli anni passati e che prosegue brillantemente al presente. Speriamo in altre soddisfazioni prima della fine della stagione e intanto buona settimana di allenamenti!

  • news

    Conquistata la D1! Regionali: Asia trionfa in quarta categoria

    Nel lungo weekend con "ponte" della Liberazione, l'attività pongistica non si è di certo fermata, tutt'altro; e sono arrivate anche ottime notizie per la nostra società. L'ultima in ordine di tempo, ma non certo di importanza, la conquista della promozione da parte della nostra squadra di serie D2, Eureka "Roma": la formazione che ha visto impegnati per tutta la stagione il presidente-giocatore Marco Colantoni, Andrea Marra, George Hustiuc e il giovane Angelo Saracco (tutti insieme nella foto) ha coronato un campionato condotto sempre ai vertici, vincendo lo spareggio per la D1 contro la formazione dell'Isola, col punteggio di 4-2, con doppietta sia di Marra che di Saracco. Complimenti ai protagonisti di giornata ma anche a Colantoni, che ieri ha perso due partite, e Hustiuc, che non è stato schierato, ma entrambi avevano fornito il loro sostanzioso contributo lungo l'arco della stagione.

    Non meno foriero di soddisfazione il trionfo di Asia Bertolaccini ai campionati regionali disputatisi al Peano nel weekend, in cui la nostra giovane leva si è affermata nella quarta categoria, dove ha trovato posto sul podio (prima foto in basso) anche Annamaria Formisano. In campo maschile, i nostri Iozzi e Barbarito si sono classificati secondo e terzo nell'assoluto, completando il ricco bottino Eureka.

    Infine, nella decima tappa del circuito Aics, disputatasi a Velletri sabato scorso, Angelo Saracco aveva vinto il torneo maschile, con Lucio Cavallaro secondo; rispettivamente terza e quarta Cristina de Archangelis e Francesca Saracco nel femminile e primo e terzo Paolo Ziccardi e Paolo Fumanti nella categoria 0-1000 (nella seconda foto in basso, tutti insieme i nostri atleti).

    Un finale di stagione scoppiettante, quindi, in cui i nostri evidentemente raccolgono i frutti di un duro lavoro sul tavolo portato avanti per tutto l'anno; e non è ancora finita! Buona settimana di allenamenti a tutti...

  • news

    Femminile, niente serie B. Solo la D2 deve ancora giocarsi la promozione.

    Ultima giornata dei campionati dalla D2 maschile in su e ultimi verdetti, anche se la maggior parte di quelli riguardanti la nostra società erano già noti. Iniziamo dalla C femminile, che si giocava le sue chances di promozione in serie B ma purtroppo non ce l'ha fatta, avendo trovato sulla propria strada le ragazze dell'Eppan e quelle del Matera (1-3 e 2-3 i risultati finali, rispettivamente): complimenti comunque ad Annamaria Formisano e Asia Bertolaccini (oltre alla riserva Valeria Di Ianni) per averci fatto sognare di entrare, anche nel femminile, nei campionati nazionali (nelle ultime due foto in basso, due fasi di gioco).

    Venendo al maschile, la B1 ha perso per 2-5 a Monterotondo (Barbarito e Morgante) e concluso così al quarto posto con dieci punti nel girone C un dignitoso campionato. La C1 ha perso contro la King pong per 1-5 (a punti solo De Zuliani) ed è stata raggiunta, ma in modo ininfluente ai fini della promozione, già conseguita, al primo posto del girone C dalla Castello Comitec. L'impresa di questi ragazzi (foto in alto, con la maglia celebrativa) resta naturalmente il fiore all'occhiello della nostra società per questa stagione.

    Retrocessa invece (ma anche questo già si sapeva) la C2, che ha perso anche l'ultima partita contro l'As Roma, con punto della bandiera di Del Vescovo; per onore di firma anche gli incontri delle due squadre di D2, di cui una, quella del girone B (prima foto in basso), si era già matematicamente qualificata per i playoff e ha vinto anche l'ultimo incontro contro i Dragoni verdi, per 4-2 con due punti di Marra e uno a testa di Hustiuc e Saracco, mentre l'altra era già retrocessa ed ha perso anche l'ultimo incontro stagionale a Monterotondo, 2-4 con punti di Canino e Savini.

    Ora, quindi, in attesa dello spareggio promozione della D2, che ci potrebbe consentire di tornare con una squadra in D1, categoria da cui quest'anno siamo mancati, spazio all'attività individuale e ai tornei Aics, in cui la nostra società è sempre in prima fila, per organizzazione e anche per successi. Gli obiettivi per continuare ad allenarsi con impegno non mancano, quindi: buona settimana a tutti!

  • news

    Coppa delle Regioni, Lazio settimo con Asia; due tornei Aics nel weekend

    Nel weekend di riposo dei campionati prima dell'ultima giornata, si è svolta a Molfetta la Coppa delle Regioni, manifestazione giovanile di tennis tavolo di livello nazionale, nella quale il Lazio si è classificato settimo, conseguendo il miglior risultato da molti anni a questa parte. Motivo di particolare orgoglio per noi il fatto che ci fosse nella rappresentativa guidata dall'allenatore Esposito (nella foto in alto, giocatori e tecnico col presidente regionale Scatena) la nostra Asia Bertolaccini, che specialmente nel singolare femminile e nel doppio misto ha fatto egregiamente la sua parte. Sempre più brillante la stagione di Asia, che ora è attesa anche dallo spareggio per la serie B nel campionato femminile, con le sue compagne di squadra dell'Eureka Laurentina.

    Il fine settimana appena trascorso ha visto anche due tappe del circuito Aics di tennis tavolo. La prima, sabato a Colleferro (prime due foto in basso), ha visto i nostri Lucio Cavallaro e José Sierra piazzarsi rispettivamente secondo e terzo nel maschile, con Cristina De Archangelis e Francesca Saracco terza e quarta nel femminile. Ancora più soddisfacente il torneo di domenica, disputato nella nostra palestra, in cui i fratelli Saracco (terza foto in basso) hanno fatto valere appieno il fattore campo, vincendo rispettivamente il maschile (Angelo) e il femminile (Francesca); inoltre, Lucio Cavallaro è arrivato terzo nel maschile, Cristina De Archangelis e Rossella Casalino rispettivamente seconda e quarta nel femminile e Paolo Ziccardi secondo nello 0-1000 (ultime tre foto in basso).

    Ora si ricomincia ad allenarsi non tanto per l'ultima di campionato, che non deve esprimere più alcun verdetto riguardo alle nostre squadre, quanto per gli spareggi per la promozione che vedranno impegnate una D2 e una D3 maschili e, come detto, la Laurentina femminile. Un ultimo sforzo per tutti i giocatori impegnati, quindi, per rendere ancora più bella una stagione che già ci ha regalato una promozione in serie B per il prossimo anno. Per tutti gli altri, tenere alta la bandiera Eureka è comunque già un buon motivo per esprimersi al meglio. Buona settimana di allenamenti a tutti!

  • news

    C1 promossa, D2 ai playoff nel penultimo turno di campionato

    Si avvicina la fine dei campionati e arrivano i primi verdetti per le nostre: su tutti, spicca l'eccezionale risultato della C1, che vincendo un vero e proprio "spareggio" con la Castello conquista con un turno di anticipo la promozione, dal momento che, pur se raggiunta nell'ultima giornata, sarebbe in vantaggio negli scontri diretti. 5-2 il risultato finale, con tripletta di Fabio La Rosa e un punto a testa per Umberto Forletta e Manuel Corradini, con il solo Troilo tra gli avversari a cercare di mettere i bastoni tra le ruote ai nostri, conquistando due punti. Complimenti ai nostri ragazzi (oltre ai tre che hanno giocato domenica, anche Maurizio De Zuliani e Cristian Zanotti, insieme agli altri nella foto in alto e con il presidente nella prima in basso, hanno dato il loro contributo regolarmente) per una stagione condotta sempre al vertice e giustamente coronata dal successo finale.

    In ambito nazionale, anche la B1 vince il suo incontro, contro il Cral del Comune di Roma per 5 a 3 (due Barbarito e Iozzi, uno Brinchi), raggiungendolo così a 10 punti in una posizione di metà classifica nel girone C. A livello regionale, spicca l'ennesima vittoria della D2 nel girone B, con un altro 6-0 contro la Banca d'Italia (doppiette per Hustiuc, Saracco e Marra), che blinda la qualificazione ai playoff per la promozione, dal momento che i nostri (ultima foto in basso) sono in vantaggio negli scontri diretti contro gli inseguitori della Futura.

    Le note meno buone vengono anzitutto dalla C2, che perde contro la Dynamo verde con unico punto di Kvesic e rimane al penultimo posto senza più chances ormai di raggiungere la terzultima, e dall'altra D2, quella del girone D, anch'essa ormai sicura penultima ma che tira fuori una prova d'orgoglio pareggiando contro l'As Roma TT1 con un punto a testa per Canino, Cheng e Savini.

    Riprendiamo quindi gli allenamenti, in vista dell'ultimo turno di campionato, previsto tra due weekend, e soprattutto dei playoff, che vedranno lottare due nostre squadre maschili per la promozione, rispettivamente in D1, categoria da cui quest'anno eravamo assenti, e in D2, senza dimenticare le ragazze della Laurentina (seconda foto in basso), in corsa per la serie B femminile. Un ultimo sforzo per rendere ancora più bella questa stagione, ragazzi! 

  • news

    Campionati: conclusa la D3, mancano due giornate alla fine degli altri

    Nella giornata di campionato in cui si è conclusa la serie D3, si è disputata la terzultima giornata di tutte le altre categorie. Iniziamo dalla B1, che ha perso a S. Marino col punteggio di 2-5 (a punti solo Brinchi e Barbarito) contro la Juvenes che la raggiunge così a 8 punti al quinto posto in classifica, a due giornate dalla fine. In C1, la nostra squadra, in formazione rimaneggiata, è caduta in Sardegna (punto della bandiera di Corradini) e viene raggiunta così  al primo posto della classifica dalla Castello, contro cui se la dovrà vedere nella prossima giornata, in un incontro che si preannuncia molto interessante.

    Passando all'attività regionale, la C2 perde contro i Maccheroni (punto della bandiera di Davor Kvesic) ed è sempre penultima nel suo girone; in D2, prosegue la sua marcia la squadra del girone B, che facendo bottino pieno contro l'AS Roma TT (doppietta per tutti e tre i giocatori, Colantoni, Marra e Saracco) è sempre seconda in classifica. La Colle di Mezzo, invece, con uno 0-6 dal Gym center, è al penultimo posto del girone D.

    Conclusa, come dicevamo, la D3, dove la sola squadra ad aver conseguito l'obiettivo dei playoff è l'Argoli (foto) nel girone C, che con il 6-0 ai Gladiatori Ostiensis (due punti di Sierra e Marcelli, uno a testa per Vinci e Cavallaro) chiude al secondo posto. Pareggio per la Vigna murata (uno a testa Di Ianni, Fumanti e Pece) contro la Roma XII, che non serve ad evitare l'ultimo posto finale e sconfitta a zero per la VIII colle, che chiude invece penultima, contro i Maccheroni.

    Iniziamo quindi un'altra settimana di allenamenti per trarre il meglio che si può da queste ultime due giornate, la prima delle quali avrà luogo già nel prossimo weekend. Buon lavoro a tutti gli atleti!

prossimi appuntamenti

  • Ultimo turno di campionato tutto casalingo per le nostre

    E siamo giunti all'atto finale dei campionati, con tutti impegni casalinghi per le nostre (5 squadre, considerando che la C femminile era già terminata e la D3 ha rinviato il proprio incontro al 17 maggio). Sabato pomeriggio, quindi, si comincia con la D1, che continua a inseguire il sogno promozione, affrontando alle ore 17 i Dragoni neri.

    Nella giornata di domenica gli altri incontri: si comincia alle 10 con la B1 impegnata contro Pescara e la B2 (ormai retrocessa) contro Cascina; alle ore 18, i due incontri di D2, quello della Laurentina ormai salva contro i Dragoni verdi e quello dell'Argoli (questa, invece, già retrocessa) contro l'Isola gialla.

    Vi aspettiamo nella palestra di via Andrea Argoli per salutare le nostre squadre, che sicuramente ce la metteranno tutta, se non altro per l'orgoglio, anche nei casi in cui il risultato è ormai irrilevante. In bocca al lupo a tutti gli atleti!

  • Campionati, penultima con impegni in trasferta per le nostre

    Penultima giornata dei campionati delle varie categorie con impegni esterni per le nostre squadre ancora in corsa (cinque, perché la D3 osserva un turno di riposo da calendario, mentre le due squadre femminili hanno terminato per quest'anno). B1 e B2 sono impegnate rispettivamente a Fondi e a Firenze per difendere la loro permanenza in categoria, occupando al momento il terzultimo (la B1) e il penultimo (B2) posto dei rispettivi gironi.

    La D1 invece culla ancora il sogno promozione e va a giocare sul campo dell'Isola "Verde" per continuare a inseguire la Maccheroni, che la precede di un punto in testa alla classifica; sempre contro l'Isola, ma pari categoria ("Rossa"), gioca invece la D2 Laurentina ormai salva, mentre l'altra D2 Argoli rende visita, senza ormai più speranza di salvezza, alla King pong Young.

    Tutti gli incontri si giocano sabato pomeriggio; in bocca al lupo ai nostri atleti di tutte le categorie!

    scarica pdf [
  • Turno di campionato esterno (tranne una) per le nostre squadre

    Il turno di campionato in programma nel weekend vede impegnate fuori casa tutte le nostre squadre ad eccezione della D3 Ardeatina, che sarà l'unica a giocare nella nostra palestra domenica alle 18 contro l'As Roma.

    Iniziando dalla serie B nazionale, la B1 rende visita alla forte Tennis tavolo Cava; altrettanto impegnativa la trasferta della B2 sul campo de Il Circolo Prato: entrambi questi incontri si disputeranno sabato pomeriggio. Come pure sabato pomeriggio la D2 Laurentina sarà impegnata in trasferta a Velletri, contro la Vigor.

    Domenica i rimanenti incontri: detto della D3, le ragazze della Serafico di C femminile disputeranno penultima e ultima giornata in concentramento presso il liceo Peano, giocando alle 10 contro la King pong Queen e alle 12,30 contro l'Isola "cattiva". Infine, sempre nella mattinata di domenica 7, sia la D1 che la D2 Argoli saranno impegnate contro le pari categoria della Maccheroni. In bocca al lupo a tutti i nostri/e!