ultime news

  • news

    Weekend di tornei, Asia e Chiara sugli scudi

    Fermi i campionati, il fine settimana appena passato è stato dedicato ai tornei individuali delle varie categorie: tra i nostri atleti, spicca sicuramente il risultato prestigioso conseguito da Asia Bertolaccini, la nostra promessa che ha vinto il torneo "verde" di Terni, in finale contro Giada D'Elia, con Maria Grazia Lucchetti e Filomena Della Gloria terza e quarta classificate (nella foto in alto, il podio).

    Non difende i nostri colori, ma è ugualmente legata alla nostra società, e non solo perché è figlia del nostro presidente Marco, Chiara Colantoni, che ha ribadito il suo brillantissimo momento agonistico andando a vincere anche il torneo "nero" di Chiavari, categoria 1-12: complimenti a Chiara (nella prima foto, in basso, sul gradino più alto del podio) da tutta l'Astt Eureka! Sempre in ambito di attività nazionale, da segnalare anche il terzo posto ottenuto nel doppio a Modena dal nostro giocatore di B1 Luca Brinchi.

    Soddisfazioni sono venute però anche dal torneo di Colleferro, valido per il circuito regionale Aics, di sabato, dove Angelo Saracco ha vinto il maschile, con Giovanni Canino quarto (terza foto in basso), e Michele Napolitano (ultima foto in basso) ha perso solo in finale nella categoria 0-1000. Nel femminile, dietro la vincitrice Moroni, si sono piazzate nell'ordine Cristina De Archangelis, Francesca Saracco e Rossella Casalino (seconda foto in basso).

    Dopo questi bei risultati, ora il focus torna sui campionati, di cui nel prossimo weekend si disputa una nuova giornata, dalla quale attendiamo conferme importanti dalle nostre squadre che stanno tenendo il rendimento migliore (abbiamo la C1, una D2 e una D3 in lotta per le primissime posizioni), ma anche prove d'orgoglio da parte di tutte le altre. Buona settimana di allenamenti a tutti/e!

  • news

    Giornata di campionato non eccellente per le squadre Eureka

    Nel turno di campionato appena disputato, risultati prevalentemente negativi per le nostre formazioni nelle varie categorie. La B1 perde in casa contro la capolista Prato, con il solo punto della bandiera di Morgante: i nostri sono al terzo posto del girone C ex aequo con il Cral del Comune di Roma. Prosegue invece la sua splendida marcia la C1, che strappando un successo al fotofinish con Alghero (2 Forletta e La Rosa, 1 De Zuliani) rimane in testa al girone N.

    A livello regionale, battuta d'arresto per la C2 contro l'Isola, col solo punto della bandiera del febbricitante Kvesic: i nostri sono nelle retrovie del girone; in D2, bene la squadra del girone B (foto), che, vincendo 4-2 contro il Municipio XX con due punti a testa per Colantoni e Marra, consolida il secondo posto; non così per l'altra squadra, quella del girone D, che, perdendo 2-4 contro l'Isola (punti di Lampasona e Savini), è penultima nel girone. Una sola squadra, la Pontina, per motivi di calendario, scende in campo nella C femminile, perdendo purtroppo per 0-5 e concludendo così a zero punti il suo impegno stagionale di campionato.

    In D3 maschile, una vittoria un pareggio e una sconfitta per le nostre: la vittoria è del solito trio Cavallaro Marcelli Sierra, che, con un altro 6-0, tengono l'Argoli in scia della Canottieri Aniene nel girone C; un altro punticino che muove la classifica un po' deficitaria, invece, per la Vigna murata, guadagnato in verità contro un buon avversario, il Colleferro, con punti di Pece (2) e Di Ianni; perde la VIII colle contro il Monterotondo, infine, venendo risucchiata, dopo un buon inizio di stagione, nel gruppone di centro classifica del girone D.

    Ora un weekend di stop per i campionati, che potrà servire a parecchie delle nostre squadre per riordinare le idee; speriamo invece che non interrompa il ritmo di quelle tra le nostre formazioni ancora in corsa per un obiettivo importante. Buona settimana di allenamenti a tutti gli atleti Eureka! 

  • news

    2017, buona la prima per le squadre Eureka in campionato

    Alla ripresa del campionato dopo la pausa delle feste di fine anno, le nostre squadre si fanno trovare complessivamente pronte: sette vittorie, tre sconfitte e un pareggio il soddisfacente bilancio della giornata.

    Andiamo per ordine: vince la B1 ad Ariano Irpino per 5-2 con tre punti di Morgante, uno di Brinchi e uno di Iozzi, con lo stesso punteggio vince anche la C1 in casa dell'Isola Fleming, con tripletta di La Rosa e doppietta di Corradini, e conquista la vetta del girone N.

    Nel regionale, la C2 si impone fuori casa al Cral del Comune di Roma con doppiette di Del Vescovo e Kvesic e vincono anche entrambe le D2, una sul campo della Futura (4-2 con doppietta di Marra e punti di Colantoni e Saracco che vale il secondo posto), l'altra per 5-1 contro l'Isola rossa con doppietta di Canino e Savini e punto di Lampasona.

    Perfetto equilibrio per il bilancio della D3, dalla quale arrivano le prime note dolenti, con la vittoria dell'Argoli (foto) contro la Roma TT per 4-2 con due punti di Cavallaro, uno a testa per Marcelli e Sierra (vittoria che vale il secondo posto) ma anche col pareggio della VIII colle contro la Roma TT2 (due Pellegrini e uno Palamone) e la sconfitta della Vigna murata per 1-5 sul campo del Casalpalocco (a punto solo Pece).

    Nel femminile, Mannella e Rossetti fanno il pieno contro la Roma TT1, ma perdono le altre due, la Laurentina contro la Roma TT2 per 2-3 (a punti Bertolaccini e Formisano), la Pontina a zero contro Albano.

    Speriamo che nella prossima giornata (già il prossimo weekend) le cose vadano meglio anche per le poche squadre rimaste a secco stavolta e intanto buona settimana di allenamenti a tutti!

  • news

    Primo torneo Aics 2017: Eureka ospita e fa la parte del leone

    Nel primo appuntamento del 2017 dell'ormai tradizionale circuito regionale Eureka di tennis tavolo, riservato come sempre ad amatori ed agonisti di quinta categoria con limite di punteggio massimo conseguito lo scorso anno, la nostra società, che aveva l'onore e l'onere di fare da padrona di casa, si toglie anche qualche bella soddisfazione.

    Vincitori sia del maschile che del femminile sono infatti due atleti in rosso, Lucio Cavallaro e Silvia Capasso rispettivamente: il primo (terza foto in basso) si impone in finale ad Angelo Saracco, con Mimmo Rochira e Giovanni Canino terzo e quarto, tutti atleti di casa, per un poker che si ripete identico a favore dell'Eureka nel femminile, con Cristina De Archangelis seconda, Rossella Casalino terza e Francesca Saracco quarta, dietro la vincitrice (nella seconda foto in basso, durante la premiazione, con il presidente Marco Colantoni).

    Nella categoria 0-1000 invece, che gareggia a parte, successo di Paolo Antonucci (prima foto in basso) della società dei Dragoni, davanti a Voicu Dan, Baiardo e Liberati. Prossimo appuntamento di un calendario molto intenso (ben 32 tappe previste quest'anno), il 4 febbraio di nuovo presso la nostra palestra e il 5 febbraio a Casalpalocco.

    Nei prossimi due weekend torna invece il campionato,  dopo la lunga pausa dovuta alle festività di fine anno. A tutti i nostri atleti dunque l'augurio di sfruttare al meglio la settimana che ha inizio oggi per presentarsi in gran forma agli appuntamenti agonistici, dopo l'"antipasto" di ieri.

    Nella foto vicino al titolo, tutti i premiati con il nostro presidente.

  • news

    Campionato, vincono solo le squadre di punta e una D3

    Nell'ultima giornata di campionato prima della pausa per le festività di fine anno, bilancio piuttosto negativo per le nostre squadre. I successi vengono solo dalle categorie nazionali e dalla D3 Argoli. Ma andiamo per ordine: in B1, ancora una vittoria dei nostri, che raggiungono così addirittura il terzo posto, sebbene ex aequo e a quattro punti dalle prime, anch'esse ex aequo, del girone C, battendo il Monterotondo con tre punti di Morgante e due di Luca Brinchi (prima foto in basso). Addirittura prima nel suo girone, sebbene ex aequo con la Castello, è invece la nostra squadra di C1, che ha battuto 5-2 la King pong con tre punti di La Rosa, uno di Forletta e uno di Corradini.

    Passando ai campionati regionali, iniziano le note meno liete: in C2, sconfitta interna per 2-4 dei nostri contro l'As Roma TT per 2-4 (a punti solo Kvesic) e penultimo posto nel girone; per le squadre di D2, un pareggio della squadra del girone B con punti di Saracco (2) e Marra, che serve a rimanere al secondo posto, e una sconfitta per l'altra squadra, quella del girone D, contro il Monterotondo per 2-4 con punti di Cheng e Savini, che non permette di staccarsi, anche qui, dal penultimo posto.

    Meglio la D3, dove arrivano per i nostri due pareggi e una vittoria: la vittoria, col perentorio punteggio di 6-0, è per l'Argoli, che, con doppiette per tutti e tre i suoi atleti Cavallaro, Marcelli e Sierra (seconda foto in basso), batte i Gladiatori e insegue la capolista Aniene. I pareggi sono per la VIII colle e per la Vigna murata, con punti di Mimmo Rochira (2) e Di Ianni: nel primo caso il risultato serve a lasciare l'ultimo posto del girone, nel secondo a cancellare lo zero che ancora gravava in classifica sui nostri.

    Male anche il settore femminile, con tutte e tre le nostre squadre battute nel weekend: si tratta della terza sconfitta consecutiva sia per la squadra che milita nel girone A, che ha perso contro il Cral del Comune di Roma, che per la Pontina, inserita nel girone B e che ha perso con l'Isola con punti di De Archangelis e Francesca Saracco, mentre la Laurentina, anch'essa nel girone B, con lo 0-5 subito da Albano resta a due punti ma ha una gara in meno.

    Speriamo quindi che il nuovo anno porti alle nostre squadre risultati migliori di quelli con cui si chiude il 2016: il lavoro in palestra è costante e i miglioramenti non potranno mancare. Nel frattempo, auguri da parte dell'Eureka a soci, simpatizzanti e appassionati del tennis tavolo e alle rispettive famiglie (noi ce li siamo scambiati già di persona nella cena del 15 dicembre scorso, come testimonia la foto in alto)...buone feste!

  • news

    Recuperi campionato e tornei individuali, nessuna gioia; Chiara vince a Bologna

    Nel weekend dedicato ai tornei individuali, i nostri Asia Bertolaccini e Luca Brinchi non vanno al di là dell'ingresso nei sedici nei rispettivi impegni (Asia quindicesima a Terni, per la precisione). Inoltre si disputavano anche due recuperi di campionato di gare rinviate a causa della tornata referendaria della scorsa settimana, che vedevano impegnate due nostre formazioni di D3. Anche in questo caso nessuna soddisfazione, poiché la VIII colle, che milita nel girone D, perdeva per 2-4 contro gli Audaces, con punti di Pellegrini e Vincenzi per noi, mentre la Vigna murata (girone B) veniva sconfitta addirittura per 0-6 contro i Dragoni.

    A parziale consolazione, per tutti noi che le vogliamo bene e seguiamo le sue gesta, Chiara Colantoni ha ottenuto invece un'altra prestigiosa affermazione nel torneo seniores di Bologna, legittimando così in pieno la sua recente conquista della vetta della graduatoria femminile nazionale (nella foto, il podio); non contenta, ha anche conquistato il secondo posto del doppio femminile in coppia con la compagna di squadra del Parma Giulia Cavalli.

    Complimenti a Chiara, quindi, mentre per i nostri bisogna lavorare per essere pronti per la prossima di campionato, già nel prossimo weekend, ultimo di impengi agonistici prima delle festività di fine anno. Forza ragazzi/e!

prossimi appuntamenti

  • Ultimo turno di campionato tutto casalingo per le nostre

    E siamo giunti all'atto finale dei campionati, con tutti impegni casalinghi per le nostre (5 squadre, considerando che la C femminile era già terminata e la D3 ha rinviato il proprio incontro al 17 maggio). Sabato pomeriggio, quindi, si comincia con la D1, che continua a inseguire il sogno promozione, affrontando alle ore 17 i Dragoni neri.

    Nella giornata di domenica gli altri incontri: si comincia alle 10 con la B1 impegnata contro Pescara e la B2 (ormai retrocessa) contro Cascina; alle ore 18, i due incontri di D2, quello della Laurentina ormai salva contro i Dragoni verdi e quello dell'Argoli (questa, invece, già retrocessa) contro l'Isola gialla.

    Vi aspettiamo nella palestra di via Andrea Argoli per salutare le nostre squadre, che sicuramente ce la metteranno tutta, se non altro per l'orgoglio, anche nei casi in cui il risultato è ormai irrilevante. In bocca al lupo a tutti gli atleti!

  • Campionati, penultima con impegni in trasferta per le nostre

    Penultima giornata dei campionati delle varie categorie con impegni esterni per le nostre squadre ancora in corsa (cinque, perché la D3 osserva un turno di riposo da calendario, mentre le due squadre femminili hanno terminato per quest'anno). B1 e B2 sono impegnate rispettivamente a Fondi e a Firenze per difendere la loro permanenza in categoria, occupando al momento il terzultimo (la B1) e il penultimo (B2) posto dei rispettivi gironi.

    La D1 invece culla ancora il sogno promozione e va a giocare sul campo dell'Isola "Verde" per continuare a inseguire la Maccheroni, che la precede di un punto in testa alla classifica; sempre contro l'Isola, ma pari categoria ("Rossa"), gioca invece la D2 Laurentina ormai salva, mentre l'altra D2 Argoli rende visita, senza ormai più speranza di salvezza, alla King pong Young.

    Tutti gli incontri si giocano sabato pomeriggio; in bocca al lupo ai nostri atleti di tutte le categorie!

    scarica pdf [
  • Turno di campionato esterno (tranne una) per le nostre squadre

    Il turno di campionato in programma nel weekend vede impegnate fuori casa tutte le nostre squadre ad eccezione della D3 Ardeatina, che sarà l'unica a giocare nella nostra palestra domenica alle 18 contro l'As Roma.

    Iniziando dalla serie B nazionale, la B1 rende visita alla forte Tennis tavolo Cava; altrettanto impegnativa la trasferta della B2 sul campo de Il Circolo Prato: entrambi questi incontri si disputeranno sabato pomeriggio. Come pure sabato pomeriggio la D2 Laurentina sarà impegnata in trasferta a Velletri, contro la Vigor.

    Domenica i rimanenti incontri: detto della D3, le ragazze della Serafico di C femminile disputeranno penultima e ultima giornata in concentramento presso il liceo Peano, giocando alle 10 contro la King pong Queen e alle 12,30 contro l'Isola "cattiva". Infine, sempre nella mattinata di domenica 7, sia la D1 che la D2 Argoli saranno impegnate contro le pari categoria della Maccheroni. In bocca al lupo a tutti i nostri/e!