ultime news

  • In linea il nuovo Video ASTT Eureka

    In linea il nuovo video realizzato da Marco, sulle imprese della nostra B1.

  • news

    Barbarito vince il top 200-800, Forletta il quarta categoria

    Grande weekend di attività individuale per i nostri giocatori: il risultato più importante è quello riportato da Gabriele Barbarito, che milita nella nostra squadra di B1, il quale ha vinto nella palestra della Roma XII il secondo torneo regionale predeterminato maschile 200-800 (nella foto, la premiazione di Gabriele). Ottimo risultato anche per Umberto Forletta, un altro valido elemento della nostra, che a Colleferro si è affermato nel secondo torneo di quarta categoria regionale, vincendo in finale contro Dionisi, di Albano.

    Sempre a Colleferro, il torneo maschile di quinta categoria ha visto uscire i nostri nelle fasi eliminatorie, mentre nel predeterminato regionale femminile "over 400" disputatosi nella palestra di via Comisso possiamo vantare ancora due buoni risultati, con il secondo posto di Michela Rossetti e il terzo di Cristina De Archangelis, per completare un fine settimana ottimo per la nostra società e di buon auspicio per il prosieguo della stagione e la ripresa dell'attività a squadre.

  • news

    Trionfale weekend per le nostre squadre in campionato

    Eccezionale weekend per le nostre squadre impegnate nei campionati delle varie categorie: sabato, l'exploit della formazione di B1 che, opposta all'Apuania di Carrara, squadra accreditata di poter lottare per la promozione, si è imposta con il punteggio di 5 a 4 al termine di un avvincente match, in cui il protagonista assoluto è stato Antonio Morgante (nella foto, in una fase di uno dei suoi incontri), che ha portato tutti e tre i punti nella sua disponibilità, mentre Gabriele Barbarito e Fabio La Rosa hanno contribuito con uno a testa all'affermazione complessiva.

    Non meno positiva la mattinata di domenica, quando, sempre nella nostra palestra di via Argoli, le nostre squadre di C1 e D1 hanno ricevuto rispettivamente la Castello e la Roma Tennis tavolo: netta l'affermazione della D1, con il punteggio di 5 a uno, la C1 ha dovuto invece faticare un po' di più poiché, dopo essersi portata sul 4 a 0, ha concesso agli ospiti una rimonta che li ha portati fino al 3 a 4, prima che Manuel Corradini vincesse la decisiva partita (ricordiamo che la C1, categoria nazionale, prevede la formula al meglio dei nove incontri).

    In virtù di questi risultati, sia la squadra di B1 che quella di D1 capeggiano i rispettivi gironi a punteggio pieno; non così per la C1, che è alla sua prima vittoria stagionale dopo aver perso la partita d'esordio in Sardegna. Continuate così e fateci sognare, ragazzi!

  • news

    Weekend di impegni casalinghi per le nostre squadre

    Per la seconda giornata di campionato delle categorie superiori (ricordiamo che la D3 avrà invece inizio nel weekend del 7-8 novembre), tutti impegni casalinghi per le nostre squadre di B1, C1 e D1: la nostra formazione di punta riceverà alle 16,30 presso la nostra palestra di via Andrea Argoli l'Apuania di Carrara, una squadra molto forte in cui milita tra l'altro un giocatore campione d'Italia in carica (Negro) e che ha vinto, come i nostri ragazzi, l'incontro della prima giornata. Si tratta già di uno spareggio per la testa del girone, quindi, anche se è molto presto per definire le gerarchie. Grande tennistavolo da vedere anche per gli appassionati, quindi, che invitiamo ad intervenire numerosi.

    Domenica mattina le altre due squadre, invece: la C1, che ha perso il primo incontro, avrà l'occasione di rifarsi subito contro la Castello, mentre la squadra di D1 è chiamata, contro la Roma Tennis tavolo, ad una conferma dopo il brillante inizio di campionato, che ha visto la sua vittoria in quel di Albano. L'appuntamento in palestra è per le ore 10. In bocca al lupo a tutti i nostri ragazzi!

  • news

    Campionati al via: bene B1 e D1, C1 da rivedere

    La stagione dei campionati federali 2015/16 è iniziata nel migliore dei modi sabato scorso, quando la nostra formazione di B1, composta per l'occasione da Marco Colantoni, Fabio La Rosa e Antonio Morgante, si è imposta in trasferta alla Libertas Sassari con il punteggio di 5 a 3 (3 punti di Morgante e due di La Rosa), iniziando così subito in testa il girone C, che vede la presenza anche della Castello e del Cral Comune di Roma, oltre che di Oriolo romano e di tre toscane (Carrara, Pisa e Prato).

    Meno fortunata l'altra trasferta in Sardegna, quella della squadra di C1, sconfitta domenica ad Alghero per 5 a 2 ma dopo un viaggio di trasferimento in nave, bisogna dire, molto difficile per le condizioni del mare: ci sarà tempo per rifarsi, quindi, e soprattutto per abituarsi alle trasferte transtirreniche, in un girone N che comprende infatti addirittura altre tre formazioni sarde, Cagliari, Muraverese e Norbello, oltre alle "romane" Castello, King pong e Roma XII.

    Vittoriosa invece la trasferta ad Albano della formazione di D1, neopromossa, che ha vinto domenica per 4 a 2 con due punti di Gabriele Barbarito e due di Davor Ktesic, in un girone A che annovera anche Castello, Roma tennis tavolo e quattro squadre non romane, Arpino, Ferentino, Latina e Velletri.

    In attesa che inizi la stagione anche per la D3, in cui abbiamo ben quattro formazioni quest'anno, continuiamo a fare il tifo per i nostri ragazzi delle categorie superiori, che sono ora attesi all'esordio stagionale casalingo. E buona settimana di allenamenti a tutti!

  • news

    Terminati gli Europei di Ekaterinburg, cui ha preso parte Chiara Colantoni

    Si sono conclusi ieri i campionati europei di tennis tavolo a Ekaterinburg, in Russia; la giornata finale ha registrato le vittorie di Ovtcharov (Germania) contro Freitas (Portogallo) con il punteggio di 4 a 1 nel singolare maschile e della romena Samara, che l'ha spuntata solo per 4 a 3 sulla eccezionale difesa dell'olandese di origini cinesi Li, nel singolare femminile.

    In doppio, tra gli uomini la coppia austroportoghese Fegerl/Monteiro ha avuto la meglio di misura sulla coppia tutta austriaca Gardos/Habeson, mentre nel femminile la coppia composta dalle due giocatrici di origine cinese Hu e Shen, di nazionalità rispettivamente turca e spagnola, ha battuto per 4 a 1 quella composta dall'ungherese Pota e dalla romena Samara, vincitrice del singolare.

    Ricordando che nei giorni precedenti l'Austria e la Germania si erano aggiudicate rispettivamente i titoli a squadre maschile e femminile, la prima in finale contro la Germania e la seconda contro la Romania, e che la nostra selezione nazionale ha fallito la "promozione" in Championship (la categoria superiore) sia con gli uomini che con le donne, si può dire che sia tutto per questi campionati, che hanno riservato al nostro presidente Marco Colantoni e a noi tutti la soddisfazione di vedere sua figlia Chiara (foto) difendere i colori azzurri con onore.

    Ora spazio all'attività nazionale, con i tornei e l'inizio dei campionati nelle settimane a venire; quindi, sotto con gli allenamenti e buona settimana a tutti!

prossimi appuntamenti

  • Ultimo turno di campionato tutto casalingo per le nostre

    E siamo giunti all'atto finale dei campionati, con tutti impegni casalinghi per le nostre (5 squadre, considerando che la C femminile era già terminata e la D3 ha rinviato il proprio incontro al 17 maggio). Sabato pomeriggio, quindi, si comincia con la D1, che continua a inseguire il sogno promozione, affrontando alle ore 17 i Dragoni neri.

    Nella giornata di domenica gli altri incontri: si comincia alle 10 con la B1 impegnata contro Pescara e la B2 (ormai retrocessa) contro Cascina; alle ore 18, i due incontri di D2, quello della Laurentina ormai salva contro i Dragoni verdi e quello dell'Argoli (questa, invece, già retrocessa) contro l'Isola gialla.

    Vi aspettiamo nella palestra di via Andrea Argoli per salutare le nostre squadre, che sicuramente ce la metteranno tutta, se non altro per l'orgoglio, anche nei casi in cui il risultato è ormai irrilevante. In bocca al lupo a tutti gli atleti!

  • Campionati, penultima con impegni in trasferta per le nostre

    Penultima giornata dei campionati delle varie categorie con impegni esterni per le nostre squadre ancora in corsa (cinque, perché la D3 osserva un turno di riposo da calendario, mentre le due squadre femminili hanno terminato per quest'anno). B1 e B2 sono impegnate rispettivamente a Fondi e a Firenze per difendere la loro permanenza in categoria, occupando al momento il terzultimo (la B1) e il penultimo (B2) posto dei rispettivi gironi.

    La D1 invece culla ancora il sogno promozione e va a giocare sul campo dell'Isola "Verde" per continuare a inseguire la Maccheroni, che la precede di un punto in testa alla classifica; sempre contro l'Isola, ma pari categoria ("Rossa"), gioca invece la D2 Laurentina ormai salva, mentre l'altra D2 Argoli rende visita, senza ormai più speranza di salvezza, alla King pong Young.

    Tutti gli incontri si giocano sabato pomeriggio; in bocca al lupo ai nostri atleti di tutte le categorie!

    scarica pdf [
  • Turno di campionato esterno (tranne una) per le nostre squadre

    Il turno di campionato in programma nel weekend vede impegnate fuori casa tutte le nostre squadre ad eccezione della D3 Ardeatina, che sarà l'unica a giocare nella nostra palestra domenica alle 18 contro l'As Roma.

    Iniziando dalla serie B nazionale, la B1 rende visita alla forte Tennis tavolo Cava; altrettanto impegnativa la trasferta della B2 sul campo de Il Circolo Prato: entrambi questi incontri si disputeranno sabato pomeriggio. Come pure sabato pomeriggio la D2 Laurentina sarà impegnata in trasferta a Velletri, contro la Vigor.

    Domenica i rimanenti incontri: detto della D3, le ragazze della Serafico di C femminile disputeranno penultima e ultima giornata in concentramento presso il liceo Peano, giocando alle 10 contro la King pong Queen e alle 12,30 contro l'Isola "cattiva". Infine, sempre nella mattinata di domenica 7, sia la D1 che la D2 Argoli saranno impegnate contro le pari categoria della Maccheroni. In bocca al lupo a tutti i nostri/e!