You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

Campionati: bene le categorie superiori, da rivedere le D3


Nella giornata di campionato disputatasi lo scorso weekend, entusiasmanti successi delle nostre squadre di B1, C1 e D1: la B1, opposta sabato alla Castello, ha avuto la meglio per 5-2 al termine di una gara che era partita nel peggiore dei modi (0-2 dopo i primi due incontri), ma è stata rimessa sulla carreggiata a noi più favorevole dai tre punti di La Rosa, uniti ai due portati, uno ciascuno, da Barbarito e Morgante. Conquistata così la vetta della classifica, condivisa con altre tre squadre, Prato, Pisa e Oriolo romano.

Grande vittoria anche per la squadra di C1, che, al termine di una gara altalenante ed emozionante nell'andamento, ha avuto la meglio sulla King pong con il risultato di 5-4. Avversari raggiunti anche al primo posto nel girone, dove si trovano anche due sarde, Norbello ed Alghero, e la Roma XII.

Più netta l'affermazione dell'altra squadra scesa in campo domenica mattina, la D1, contro Latina, regolata con il punteggio di 4-2 (ricordiamo che nelle categorie regionali si giocano sei partite, con la possibilità del pareggio come risultato finale). Qui l'andamento del girone inizia a somigliare a una vera e propria marcia trionfale per i nostri, che sono primi a punteggio pieno, con le più immediate inseguitrici (Arpino e Albano) distanziate di ben tre punti.

Le note meno liete vengono dalla D3, al suo inizio nel passato weekend: sconfitte entrambe le squadre impegnate in trasferta domenica mattina, la VIII colle dalla Casc Banca d'Italia e la Vigna Murata dal XX municipio, con identico punteggio di 4-2, le altre due squadre, impegnate invece in casa il pomeriggio di domenica, non sono andate oltre il pareggio, la Argoli contro l'Aniene e la Colle di mezzo contro la King pong. Pagato lo scotto dell'esordio, speriamo che anche il cammino delle nostre quattro di D3 si faccia migliore nelle prossime gare.

Sia a chi deve confermarsi che a chi deve migliorare, auguriamo una buona e proficua settimana di allenamenti!