You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
per la galleria di immagini cliccare sulla foto
per la galleria di immagini cliccare sulla foto
per la galleria di immagini cliccare sulla foto

Campionato: vincono la C1, una D2, una D3 e le ragazze


L'ultimo turno di campionato conferma sostanzialmente il trend annuale delle nostre squadre: sconfitta la B1 in Abruzzo con il punteggio di 2-5 (a punti solo Brinchi e Barbarito, uno a testa), la C1 prosegue invece la sua splendida marcia in testa al girone N vincendo in casa della Roma XII (tripletta di La Rosa, uno a testa Corradini e De Zuliani): a tre giornate dal termine entrambi i campionati nazionali.

Per l'attività regionale, vincono entrambe le squadre ancora impegnate nell'ultima giornata della C femminile, quella del girone A per 3-2 (due punti Mannella, uno Rossetti) e la Laurentina, nel girone B, per 4-1 (due punti Bertolaccini, uno Formisano e uno dal doppio), tutte e due contro le formazioni della King pong. Per la Laurentina, successo che vale l'ingresso ai playoff!

Note dolenti dalla C2 maschile, che prende uno 0-6 sul campo della King pong Technip ed è penultima, mentre in D2 vince contro i Maccheroni per 4-2 e conferma il secondo posto la squadra del girone B (due Saracco, uno a testa Colantoni e Marra) e perde la Colle di Mezzo contro il Soriano (unico punto di Savini), che è ora penultima nel girone D. Anche in queste categorie mancano tre giornate alla fine del campionato.

Una sola giornata, invece, al termine della D3, in cui si registra un bilancio in perfetto equilibrio con una vittoria, una sconfitta e un pareggio: anche qui tutte conferme, in negativo e in positivo, con un'altra sconfitta della Vigna murata contro i Dragoni della As Roma (2-4 con punti per noi di Di Ianni e Fumanti), un'altra vittoria dell'Argoli contro il Cral (6-0 con doppiette di Cavallaro, Marcelli e Sierra e secondo posto nel girone confermato) e un pareggio della VIII colle contro gli Audaces (due Pellegrini e uno Vincenzi). In questa categoria manca una sola giornata al termine, con l'Argoli in zona playoff.

Ora due weekend di stop dei campionati, utili a riordinare le idee per chi deve preparare gli assalti finali alle posizioni di vertice e alla salvezza. Per gli altri, resta da difendere l'onore dei nostri colori e quello proprio personale. Buona settimana di allenamenti a tutti!