You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
per la galleria di immagini cliccare sulla foto

Tornei nazionali del weekend: Giulia Varveri seconda nel giovanile a Terni


Nei tornei nazionali disputati nel fine settimana, ai quali i campionati, che riprenderanno a gennaio, hanno lasciato spazio, lo squillo per la nostra società è arrivato già nella giornata di venerdì, quando, a Terni, Giulia Varveri si è arresa solo in finale contro la siciliana Giulia Palmisano, ai vantaggi del quinto set e dopo aver sfiorato la vittoria per ben due volte. Un pizzico di delusione quindi per la nostra atleta, allenata da Rosario Troilo, ma unita alla consapevolezza di aver ottenuto comunque un grande risultato in una ribalta prestigiosa con il meglio in Italia della sua categoria, ragazzi femminile. Buona, nella stessa categoria, anche la prova di Chiara Conidi, altra nostra tesserata.

Nelle categorie disputate nei giorni di sabato e domenica, ancora presente l'Eureka, sebbene con risultati non paragonabili a quelli di Giulia. Sabato sono scese in campo Valeria Di Ianni per la categoria Allievi femminile, la sorella Roberta per i Giovanissimi femminile e Francesco Turano per la stessa categoria, ma maschile. Poche soddisfazioni dai risultati ma una preziosa esperienza su un palcoscenico nazionale, specie per Roberta e Francesco, che lo conoscevano per la prima volta, guidati come al solito dal presidente-allenatore Marco Colantoni.

Domenica, infine, è stata la volta di Sara Varveri, sorella di Giulia, e di Cristian Cimadon, entrambi juniores, femminile e maschile rispettivamente: diciannovesimo posto finale per Sara e una bella giornata di incontri e di esperienza sul tavolo anche per loro due.

Intanto venerdì, nella cena di gala dell'Aics, erano stati premiati per il loro impegno nel nostro sport Marco Colantoni e la figlia Chiara, che ne è una delle massime protagoniste a livello nazionale. L'ultimo weekend prenatalizio vedrà un torneo a Colleferro il 21 e 22: ancora un motivo per impegnarsi negli allenamenti, quindi, prima di riposarsi e festeggiare con parenti e amici. Buona settimana a tutte e a tutti!