You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

Serie B femminile, concluso il campionato. Amedeo e De Zuliani qualificati per il 4a cat. nazionale


Nella nostra palestra di via Argoli, si è svolto ieri l'ultimo dei tre concentramenti in cui si è consumata la stagione 2020-21 di serie B femminile. Le nostre ragazze, Silvia De Bianchi, Valeria Di Ianni e Loredana Venditti, allenate da Monia Franchi, dovevano affrontare entrambe le squadre sarde del girone. Il primo incontro le ha viste opposte alla Muraverese e si è concluso con il punteggio di 4 a 2 per le nostre avversarie, con la sconfitta di Valeria Di Ianni nell'ultimo incontro, al quale le squadre si erano presentate sul 3-2 per la Muraverese con i punti per noi di De Bianchi e Venditti. Più secco il risultato del secondo incontro, terminato sul 4 a 0 per le nostre avversarie del Muravera dopo che Silvia aveva perso il suo incontro con Floriana Franchi solo al quinto set. Le nostre ragazze concludono così la stagione con 2 punti in classifica, guadagnati grazie all'unico incontro vinto nel concentramento di S. Nicola La Strada il 14 febbraio scorso, contro la formazione di Napoli.

Dieci le partite vinte, 4 a testa per De Bianchi e Venditti e due per Di Ianni: un bilancio soddisfacente secondo la responsabile tecnica Monia Franchi, che sottolinea come "una squadra priva di esperienza in categoria si sia difesa con le unghie e con i denti fino all'ultimo punto dell'ultima partita, accumulando un patrimonio di esperienza attraverso il confronto con giocatrici veterane della categoria e giovani promesse del nostro sport a livello nazionale, esperienza che potrà essere molto utile in futuro alle nostre atlete". Contenta di averle potute seguire in due dei tre concentramenti, nonostante i suoi impegni di giocatrice della squadra di A2, si dice quindi Monia. Rinviati invece gli incontri delle ragazze di A2 femminile.

Buone notizie giungono per i nostri colori da Viterbo, dove nel quarta categoria maschile valido per la qualificazione ai campionati nazionali di pari categoria, Antonino Amedeo e Maurizio De Zuliani ottengono la qualificazione e potranno andarsi quindi a giocare le loro chances contro gli atleti delle altre regioni.

Continuiamo quindi a lavorare per portare a casa qualcosa di buono anche in questa complicata stagione, sperando che al più presto la nostra pratica sportiva possa riprendere nel modo più pieno per tutti. Buona settimana ai nostri soci e amici!